Chi Siamo
Sanseverina

Sport e gioco sono un diritto

ASD Libertas SANSEVERINA Onlus

Strada Mirandola 50 - 43123 Parma 

cell. 335 5281999 - mail. info@sanseverina.org

C.F. 92049780346 - P.I. 02589230347

PROGRAMMA EVENTI SPORTIVI 2016 / 2017

26 Maggio

Finali calcio regionali AICS


5-9 Giugno


Giochi nazionali Special Olympics



10 Giugno

Special Volley


DIVENTA VOLONTARIO

Regaliamo sorrisi, offriamo abbracci

Puoi partecipare alle attività organizzate dalla ASD Sanseverina Parma facilmente diventando volontario o atleta- partner. Nelle attività sia strutturate che saltuarie puoi decidere come scendere in campo: un calcio al pallone, un tiro con le bocce o contribuendo all’organizzazione di manifestazioni o eventi, ogni contributo è prezioso. In Italia vengono coinvolti circa 3000 volontari negli eventi locali, il loro supporto è vitale.

Contattaci e ti coinvolgeremo, scoprirai un mondo ricco di emozioni e nuovi amici per momenti indimenticabili.



DONA IL TUO

5x1000

Dona il tuo 5 x 1000 dell’IRPEF nella dichiarazione dei redditi inserendo il nostro codice fiscale: 92049780346

SOSTIENI UN ATLETA

con una semplice donazione:

CC Bancario Codice IBAN  IT97 W033 5901 6001 0000 0135 998     


La campagna sostini un atleta ha l'obiettivo di raccogliere fondi per l'aquisto di un pulmino.


Dona utilizzando Playpal


 
 
 

ASD Sanseverina Onlus è un’associazione sportiva dilettantistica non a fini di lucro che promuove lo sport tra le persone, giovani e adulti, con disabilità intellettiva.


 

I volontari, i dirigenti, i famigliari,  da sempre convinti che lo sport e il gioco siano un diritto, dal 2001 aderiscono al movimento internazionale Special Olympics e utilizzano lo sport come mezzo di crescita  mettendo l’atleta al centro dei progetti dando continue opportunità di sviluppo fisico e psichico.


 Il programma  sportivo proposto e le competizioni  a cui partecipano le persone con disabilità intellettiva contribuiscono a far  migliorare fisicamente, a  far crescere mentalmente, socialmente e spiritualmente, senza però  eccedere nell’agonismo esasperato.


Storia


La Sanseverina si costituisce associazione  nel 1982 sul entusiasmo della vittoria della nazionale Italiana di calcio campione del mondo in Spagna, per assecondare il desiderio di un gruppo di amici di condividere la passione per il calcio. Segue subito la sezione pallavolo e da allora la multidisciplinarietà contraddistingue la Sanseverina. Il presidente Remo Pattini , socio fondatore dell’associazione, è il pilastro delle attività e con il suo entusiasmo contagia atleti e famigliari. Nel 1986 la conoscenza dell’amico Gianfranco Bolletta, durante una gara di atletica adattata a Prato fa scoprire il mondo sportivo per atleti con disabilità intellettiva. La voglia di sperimentare nuovi percorsi sportivi porta il presidente del CONI di Parma a coinvolgere Remo e ad affidargli il ruolo di presidente della FISD. È questa federazione che legherà l’amicizia con Alessandro Palazzotti che quando fonderà il movimento Special Olympics coinvolgerà la Sanseverina.


Nel 2000 partono i  soggiorni estivi a Bedonia.  Gli appennini parmigiani sono, infatti,  il terreno fertile per le prime esperienze motorie dove atleti speciali e volontari si divertono a conoscere la montagna: le camminate, le giornate a praticare la pesca sportiva, andare a cavallo in canoa solo alcune esperienze provate. I soggiorni proseguono sulle montagne in provincia di Cuneo grazie alla conoscenza dell’amico Franco la dolcetta.


Nel 2007 gli atleti della Sanseverina partecipano per la prima volta ai Campionati estivi Special Olympics nelle discipline dell’atletica leggera e nel nuoto. È l’inizio di un’avventura che ha portato al premio “Sempre presenti” nel 2010 per aver partecipato a tutte le manifestazioni Special Olympics dell’anno sportivo 2009-2010.


Nel 2010 la sanseverina viene premiata con il premio Fair Play dalla Special Olympics Team San Marino.


Il gruppo di volontari organizza 3 family campus, nel 2007, nel 2009 e nel 2011. Gli atleti crescono e gli sport praticati si diversificano tra invernali, estivi, tra  attività outdoor e indoor, raggiungendo i massimi risultati con la conquista della medaglia d’oro nella gare di “Doppio maschile” di bocce con gli atleti Mauro Bonini e Luciano Curziotti conquistano ai  campionati europei Special Olympics  del 2008 e le  3 medaglie, 1 oro nel doppio, 1 argento nel singolo e un bronzo a squadre, agli europei del 2014 con Gian Marco Follini.


Nel 2013 riceve il premio dalla Federazione Italiana Motonautica per gli ottimi risultati ottenuti ai campionati Italiani di motonautica che si sono svolti a Cremona.


Nel 2014 Remo Pattini e gli atleti della Sanseverina ricevono il premio “Targa alla Società” per i risultati ottenuti durante i giochi invernali Special Olympics


ASD Libertas SANSEVERINA Onlus

Strada Mirandola 50 - 43123 Parma 

cell. 335 5281999 - mail. info@sanseverina.org

C.F. 92049780346 - P.I. 02589230347